itafarzh-CNzh-TWenfrdejaptruesuk

Tiroidectomia Mini-Invasiva Estetica

 

La Tiroidectomia, ossia la rimozione parziale o totale della ghiandola tiroide, localizzata superficialmente alla base del collo, è un intervento che eseguo con Tecnica Mini-Invasiva Estetica dal 2006.

 

 Obiettivo della Tecnica:

eseguire l’asportazione totale o parziale della ghiandola tiroide con la minima invasività anestesiologica e chirurgica scientificamente possibile, senza lasciare segno evidente dell’eseguito chirurgico”

 

- Anestesia dedicata, con piacevole risveglio privo di sensazione di nausea o vomito

- Punto di Accesso studiato dello strumentario mini-invasivo

- Rimozione Esangue ed Atraumatica della Tiroide con minima Invasività tecnica  

- Accurati dettagli per rendere la piccola cicatrice chirurgica, chiusa senza punti esterni, meno evidente possibile

 

Punti cardine della Tiroidectomia Mini-Invasiva Estetica:

 

  • Anestesia mini-invasiva studiata, dedicata e specifica
  • Micro-Incisione eseguita in una piega della cute alla base del collo scarsamente visibile, ricostruita senza punti esterni 
  • Tecnologia e Strumentazione Miniaturizzata e dedicata
  • Visione intraoperatoria precisa e magnificata nel dettaglio in 3D, HD, 4K
  • Rimozione accurata esangue della tiroide con l'impiego degli ultrasuoni e della Radiofrequenza con dettagli tecnici specifici dedicati
  • Assenza di tubi di drenaggio post-operatorio e catetere vescicale
  • Piacevole risveglio dall’anestesia, privo di sensazione di nausea o vomito
  • Deambulazione e alimentazione dopo 3 ore dall'intervento
  • Ricovero con una notte di degenza
  • La doccia dopo 48 ore
  • La guida dell'auto dopo 24 ore, del due ruote dopo 7 giorni
  • Rapida ripresa delle attività quotidiane, dell'attività sportiva e agonistica
  • "Minimo segno visibile della piccola incisione chirurgica"
Slide item 1
Slide item 2
Slide item 3
Slide item 4
Slide item 5