itafarzh-CNzh-TWenfrdejaptruesuk

Ernioplastica Inguinale

 

 L'Ernia Inguinale è una patologia frequente e spesso sottovalutata. Interessa l'adulto, l'anziano, gli sportivi ed è riscontrabile anche nel sesso femminile, oltre ai casi congeniti in età infantile.

 

L'Ernia Inguinale si risolve in modo definitivo in Mini-Laparoscopia.

 

La Tecnica Mini-Laparoscopica è efficace e permette una riparazione stabile nel tempo, per la cura di:

  • Ernia Inguinale Primaria, monolaterale o bilaterale
  • Ernia Inguinale Recidiva, monolaterale o bilaterale
  • Ernia dell'adulto e del bambino.
  • Ernia dello Sportivo - Sport Hernia

 

 

La soluzione è efficace e stabile nel tempo.

 L'Obiettivo:   “la Restitutio ad Integrum” anatomica e funzionale della parete inguinale con la minima  invasività chirurgica ed anestesiologica possibile.

 

Punti Cardine della Tecnica Chirurgica Mini-Laparoscopica:

       

  • Anestesia Light dedicata, senza intubazione orotracheale
  • 3 micro-incisioni di 3 - 4 millimetri, di cui una intra-ombelicale, tutte ricostruite senza punti esterni
  • Mini-Laparoscopia gas-less 
  • Visione intraoperatoria precisa e magnificata nel dettaglio in 3D, HD, 4K
  • Tecnologia e Strumentazione innovativa e miniaturizzata

  • Riparazione Accurata Personalizzata e Stabile della regione inguinale con l'impiego dell'Innovativa Sutura e Chiusura del Difetto e Ricostruzione dei Piani Anatomici della regione inguinale
  • Dettagli tecnici specifici dedicati agli sportivi
  • Impiego di Reti Protesiche di ultima generazione ultra-sottili, completamente assorbibili nel bambino e semi-assorbibili nell'adulto, la cui applicazione stimola la produzione di collagene e neo-tessuto, implementando la stabilità della ricostruzione inguinale nel tempo.
  • Le Reti Protesiche vengono accuratamente sagomate, applicate e stabilizzate sulla superficie interna della regione inguinale a completamento di una Ricostruzione Personalizzata. 
  • La Tecnica consente con un unico intervento la cura dell'Ernia Monolaterale o Bilaterale, Primitiva o Recidiva
  • Ricovero in Day Hospital diurno o 1 notte di degenza
  • La doccia dopo 48 ore, in piscina dopo 7 giorni, bagno in acqua di mare dopo 10 giorni
  • La guida dell'auto dopo 48 ore, del due ruote dopo 7-10 giorni
  • Rapida ripresa delle attività quotidiane
  • Rapido ritorno all'attività sportiva e allo sport  agonistico