PulsanteCovid19

 

 

itafarzh-CNzh-TWenfrdejaptruesuk


Who Is Online

9
Online

01 Dicembre 2020

L'ERNIA INGUINALE    E    L'ERNIA CRURALE

L'Ernia Inguinale consiste nella fuoriuscita all'esterno di tessuto adiposo o intestinale dalla cavità addominale attraverso difetti o lacerazioni della regione inguinale (regione localizzata al di sopra della linea della radice della coscia).

La fuoriuscita all'esterno di tessuto adiposo o intestinale dalla cavità addominale attraverso la regione crurale (al di sotto della linea della radice della coscia) definisce l'Ernia crurale.

L'Ernia Inguinale cosi' come la meno frequente Ernia Crurale, compaiono frequentemente in relazione a sforzi fisici, si presentano con dolore localizzato nella regione interessata, sintomatologia che può non essere presente alla comparsa di una tumefazione evidente.

La cura è solo chirurgica,

Procrastinare l'intervento non è consigliabile. La patologia erniaria si può complicare e dare origine a quadri clinici che possono necessitare di un intervento chirurgico d'urgenza.

L'intervento va fatto una sola volta e bene, al fine di evitare le temute e frequenti recidive.

L'Ernia Inguinale cosi' come la meno frequente Ernia Crurale si risolvono in modo definitivo in Mini-Laparoscopia.

La Tecnica Mini-Laparoscopica è efficace per la cura di:

  • Ernia Inguinale Primaria, monolaterale o bilaterale
  • Ernia Inguinale Recidiva, monolaterale o bilaterale
  • Ernia Crurale Prrimaria o Recidiva, mono-laterale o bilaterale 
  • Ernia dell'adulto e del bambino.
  • Ernia dello Sportivo - Sport Hernia

La soluzione è efficace e stabile nel tempo.

Obiettivo: "Restitutio ad Integrum" anatomica e funzionale della parete inguinale con la minima  invasività chirurgica ed anestesiologica possibile.

Punti Cardine della Tecnica Chirurgica Mini-Laparoscopica:

  • Anestesia Light dedicata, senza intubazione orotracheale
  • 3 micro-incisioni di 3 - 4 millimetri, di cui una intra-ombelicale, tutte ricostruite senza punti esterni
  • Mini-Laparoscopia gas-less 
  • Visione intraoperatoria precisa e magnificata nel dettaglio in 3D, HD, 4K

  • Tecnologia e Strumentazione innovativa e miniaturizzata

  • Riparazione Accurata Personalizzata e Stabile della regione inguinale con l'impiego dell'Innovativa Sutura e Chiusura del Difettoe Ricostruzione dei Piani Anatomici della regione inguinale 
  • Dettagli tecnici specifici dedicati agli sportivi
  • Impiego di Reti Protesiche di ultima generazione ultra-sottili, completamente assorbibili nel bambino e semi-assorbibili nell'adulto, la cui applicazione stimola la produzione di collagene e neo-tessuto, implementando la stabilità della ricostruzione inguinale nel tempo.
  • Le Reti Protesiche vengono accuratamente sagomate, applicate e stabilizzate sulla superficie interna della regione inguinale a completamento di una Ricostruzione Personalizzata. 
  • La Tecnica consente con un unico intervento la cura dell'Ernia Monolaterale o Bilaterale, Primitiva o Recidiva
  • Ricovero in Day Hospital diurno o 1 notte di degenza
  • La doccia dopo 48 ore, in piscina dopo 7 giorni, bagno in acqua di mare dopo 10 giorni
  • La guida dell'auto dopo 48 ore, del due ruote dopo 7-10 giorni
  • Rapida ripresa delle attività quotidiane
  • Rapido ritorno all'attività sportiva e allo sport  agonistico

                                                      Immagine postoperatoria

I cerottini coprono le micro-incisioni necessarie all'introduzione dello strumentario opertivo 

Visitors

Today5
Yesterday1069
This week1074
This month5
Total916283

01 Dicembre 2020

Questo sito utilizza cookies. La navigazione al suo interno o cliccando su "Chiudi" implica l'accettazione al loro utilizzo.