Ernia e Laparocele Consigli del Chirurgo Esperto

L’Eccellenza in Chirurgia ispirata e dedicata alla cura e al benessere del paziente.

Prof Giuseppe Pozzi
Opinion Leader Internazionale in Chirurgia Mini-Invasiva della Parete Addominale.

  • Referente Designato della ISHAW, Società Italiana dell’Ernia e della Ricostruzione della Parete Addominale, Capitolo Italiano della EHS European Hernia Society, per le tecniche di riparazione della Diastasi della Parete Addominale.
  • Autore della più ampia casistica internazionale sulla ricostruzione mini-laparoscopica della Diastasi dei Retti, con sutura dedicata del difetto parietale
    Autore di ampia casistica internazionale sulla ricostruzione laparoscopica del Laparocele con sutura del difetto parietale e posizionamento di rete protesica in mini-laparoscopia
  • dal 2011 Docente in Chirurgia Laparoscopica della Diastasi dei Muscoli Retti, Laparocele ed Ernie addominali, nel Corso Avanzato della Scuola Speciale Nazionale di Chirurgia Laparoscopica e Mini-Invasiva della Parete Addominale, dedicata a chirurghi esperti, ACOI Associazione dei Chirurghi Ospedalieri Italiani.
  • dal 2012 Responsabile del Centro Nazionale di Formazione e Tirocinio ACOI
  • Roma in Chirurgia Laparoscopica e Mini-Invasiva Avanzate della Parete Addominale per il trattamento della Diastasi dei Muscoli Retti, Ernie e Laparoceli, dedicata a Chirurghi esperti ospedalieri ed universitari
  • dal 2013 Docente in Chirurgia Mini-Invasiva delle Ernie addominali, dei Laparoceli e della Diastasi dei Muscoli Retti presso la Scuola Europea, dedicata a Chirurghi esperti, Italian Society of Hernia and Abdominal Wall Surgery ISHAWS ed European Hernia Society EHS
  • dal 2018 Tutor e Responsabile del Percorso Chirurgico Formativo di Secondo Livello, dedicato a Chirurghi esperti della Scuola Europea di Chirurgia dell’Ernia e dei Difetti della Parete Addominale ISHAWS-EHS
    dal 2019 Docente in Chirurgia Mini-Invasiva delle Ernie addominali, dei Laparoceli e della Diastasi dei Muscoli Retti presso la Scuola SIC -Societa’ Italiana di Chirurgia, dedicata a Chirurghi esperti.
    dal 2019 Responsabile del Centro Nazionale di Formazione e Tirocinio SIC
  • Roma in Chirurgia Laparoscopica e Mini-Invasiva Avanzate della Parete Addominale per il trattamento della Diastasi dei Muscoli Retti, Ernie e Laparoceli, dedicata a Chirurghi esperti ospedalieri ed universitari
    dal 2020 Responsabile Centro Nazionale Formazione e Tirocinio ISHAWS
  • Roma, dedicata a Chirurghi esperti dell’Italian Society of Hernia and Abdominal Wall Surgery ed European Hernia Society EHS

Consigli dell’Esperto

L’intervento in mini laparoscopia per la cura delle Ernie della Parete Addominale e del Laparocele beneficia di alcune considerazioni:

  • L’esercizio fisico, lo sport, la fisioterapia riabilitativa non sono di aiuto prima dell’intervento
  • Esercitare i muscoli addominali ed eseguire sforzi fisici peggiorano le Ernie ed il Laparocele
  • L’intervento ricostruttivo è preferibile che venga eseguito al nascere della patologia
  • La Pancera contenitiva addominale è un utile presidio nell’attesa dell’intervento chirurgico:
    –nell’ernia ombelicale, epigastrica, ipogastrica e nel laparocele
    –per stabilizzare il livello di patologia
    –per evitare un ulteriore ampliamento del difetto muscolare
    –va indossata tutti i giorni, dal risveglio mattutino alla sera prima del riposo notturno
    –la pancera non è utile nell’ernia inguinale e crurale
  • La diagnosi deve essere accurata preferibilmente con RM o TC
  • Nel Laparocele è importante verificare lo stato della malattia che ha comportato l’intervento pregresso, la cui cicatrice ha esitato nel Laparocele stesso
  • Escudere eventuali patologie concomitanti e associate alla patologia erniaria al laparocele
  • Dopo la corretta diagnosi, Intervento deve essere eseguito prima possibile e la ricostruzione del difetto sarà quindi sempre possibile
  • Il peggioramento delle ernie e del laparocele, con l’ampliamento della breccia muscolare e la retrazione cicatriziale dei margini muscolo-aponeurotici, rende più complessa la ricostruzione, più lungo il tempo operatorio e prolungata la convalescenza
  • Il peggioramento della patologia erniaria e del laparocele espone al rischio di strozzamento dell’intestino erniato

l’Intervento in Mini Laparoscopia, con la chiusura del difetto parietale e la stabilizzazione nel tempo con rete protesica, rappresenta la soluzione più attuale per la cura delle ernie della parete addominale e del laparocele, con la minima invasività chirurgica ed anestesiologica scientificamente possibile.

In sintesi:

  • Anestesia senza intubazione oro-tracheale dedicata, con risveglio gentile e atraumatico
  • Mini-Laparoscopia
  • L’Innovativa Sutura e Chiusura del Difetto Muscolare con la Restitutio ad Integrum Anatomica
  • Funzionale della parete addominale
  • il posizionamento laparoscopico di una rete protesica parzialmente riassorbibile o non riassorbibile a rinforzo della ricostruzione eseguita
  • assenza di tubi di drenaggio
  • assenza di catetere vescicale
  • assenza di punti di suture esterni
  • ridotto trauma locale e generale
  • breve degenza
  • rapido recupero dell’attività quotidiana
  • ripresa veloce dell’attività sportiva

Prof. Giuseppe Pozzi:

Il paziente al centro

Contatti

Segreteria: +39 391 3764200
Diretto: +39 337 794208

E-mail

Dove siamo

Roma
Clinica Villa Claudia V. Flaminia Nuova 280
Clinica Mater Dei V. Bertoloni 34
Milano
Clinica La Madonnina V. Quadronno 29

Scrivici un messaggio

GDPR

Comunicazioni

Leggi la Privacy Policy*

  SURGICAL EXCELLENCE & HEALTHCARE STP SRL | Piazza di Trevi 100 - 00187 Roma | P. Iva: 12872281006